LiberaVenezia

Liberi da pregiudizi, bavagli e guinzagli. Liberi di agire, per Venezia.

Archivio per la categoria “L’appuntamento della settimana”

13 febbraio, Felice Casson e Salvatore Settis

L’appuntamento della settimana:

Venerdi alle 17.15, alla Scuola Grande di San Giovanni Evengelista, dialogo fra un candidato Sindaco e l’autore di un libro che molti di noi hanno apprezzato:

http://gruppo25aprile.org/2014/12/04/il-diritto-alla-citta/

Del libro di Settis ci sono piaciute molte cose e in particolare questo passaggio, che per noi è anche programma di Governo:

“Di un nuovo patto di cittadinanza c’è bisogno, a Venezia e non solo, sia per chi provenga da famiglie del luogo, sia per chi provenga da lontano. E un nuovo patto di cittadinanza, a Venezia, deve cominciare da un forte impegno di chi se ne sente cittadino per stimolare le istituzioni e i politici.. Far vivere la città storica, proiettarla nel futuro vuol dire elaborare nuove politiche per invertire la logica perversa dell’esodo favorendo la residenzialità dei giovani con forti incentivi anche fiscali. Vuol dire arrestare lo sfrenato riuso turistico-alberghiero degli edifici e la proliferazione delle seconde case. Vuol dire incoraggiare le attività produttive e le manifatture, sostenendo il lavoro creativo e moltiplicandone le possibilità e le occasioni. Vuol dire sancire come prima regola del gioco il diritto alla città e la priorità del bene comune”.

Di quel libro è anche stato detto che con grande lucidità evidenzia i problemi, senza però individuare soluzioni concrete.. ma il patto di cittadinanza non possiamo delegarlo ad altri, per quanto amino Venezia: quel “nuovo patto” (New Deal) dobbiamo scriverlo noi, che a Venezia viviamo e votiamo: scegliendo un Sindaco che dimostri di avere le idee chiare sul da farsi, e facendo in modo che possa contare su una squadra all’altezza del compito. Noi ci saremo, venerdi:

https://www.facebook.com/events/785616698182381/?pnref=story

SettisCasson

Annunci

Navigazione articolo